Contenuto principale

Messaggio di avviso

Alla base di questo progetto troviamo l’insegnamento di discipline non linguistiche (DNL) in lingua straniera secondo la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning). Il progetto costituisce un’occasione formativa significativa per tutto il percorso di studi. L’apprendimento, infatti, della lingua straniera avverrà attraverso il prevalente utilizzo di parole ed immagini in inglese, allo scopo di rendere più semplice la memorizzazione e l’apprendimento di un argomento già abbondantemente conosciuto. L’ importanza del metodo CLIL consiste nell’uso veicolare che si fa della lingua straniera che viene utilizzata per apprendere un contenuto diverso dalle solite funzioni linguistiche. La sua attuazione avverrà nel rispetto delle indicazioni recate dalla nota MIUR n° 4969 del 25 luglio 2014.